UA-10719967-4

DIESEL, MEGLIO 2.0 O 3.0?

Quando ci si appresta ad acquistare un'auto di lusso come per esempio un' Audi A6 o una Q5 ci si trova davanti ad un bivio: 2.0 diesel 4 cilindri o 3.0 diesel 6 cilindri.

Si potrebbe pensare che la scelta migliore sia il 2.0, ma in realtà non è così per una serie di motivi:

- CONSUMI:

Il 3.0 permette di accelerare usando un filo di gas e a velocità di crociera i giri del motore saranno inferiori a quelli del 2.0, e tutto ciò permette all'auto di consumare meno.

- PIACERE DI GUIDA:

I motori a 6 cilindri sono molto più elastici e con meno vibrazioni di un 4 cilindri, e ciò rende l'erogazione più fluida e meno "ruvida"

- AFFIDABILITA':

Il 3.0 avendo 6 cilindri ha meno sollecitazioni per cilindro, e questo ne avvantaggia la durata e le minori vibrazioni evitano cedimenti di altre parti del motore.

- PRESTAZIONI:

Il 3.0 offre potenze più elevate dei 2.0 ma la differenza più grande sta nella coppia motrice (ossia la spinta generata dal motore in fase di accelerazione), che è quella forza che ci da la sensazione di essere "attaccati al sedile".

- COSTI DI GESTIONE:

Assicurare un auto 3.0 costa poco di più che assicurare una 2.0, provare per credere!
Mentre il bollo è leggermente più oneroso, ma giustificato da prestazioni maggiori e da un prezzo di un usato aziendale che in proporzione è migliore di un 2.0.




Cliccando su questo link potrete accedere a tutte le nostre auto 3.0 diesel, garantite e con chilometraggio certificato.